Abilita Centro Medico

Potenziali evocati visivi

servizi diagnostici

Potenziali Evocati Visivi (PEV)

L’esame Potenziale Evocato Visivo (PEV) è una tecnica di diagnosi avanzata di tipo quantitativo, fondamentale per lo studio e la diagnosi dei disturbi a livello del nervo ottico, delle vie ottiche e della corteccia visiva.

A differenza dell’elettroencefalogramma, il quale descrive l’attività elettrica cerebrale di base, i potenziali evocati consistono nella reazione elettrica a determinati stimoli sensitivi.

I PEV consistono infatit nella somministrazione di una stimolazione visiva della durata di circa trenta minuti, con l’intento di registrare i tempi e le modalità di reazione del sistema nervoso allo stimolo.